Dal produttore al consumatore, chi risparmia di più?

Ecco un esempio di cosa succede quando non si sta attenti a ciò che si acquista.

Nella vita quotidiana abbiamo necessità di soddisfare molteplici esigenze e per molte di esse utilizziamo articoli di largo consumo e di prima necessità.
Per poter soddisfare queste necessità è necessario recarsi nei negozi della grande distribuzione, proprio per poter acquistare ciò di cui abbiamo bisogno e come accade spesso, quando ci ritroviamo davanti ad articoli simili tra loro, la scelta viene influenzata dall’articolo con il prezzo più basso, apparentemente più vantaggioso.
Ma sarà alla fine davvero un risparmio? Scopriamolo in questo breve sketch.

Autore: Sebastiano Gravina

Imprenditore networker della libera impresa e del sistema di formazione più grande d’Europa Cumlaude21 e creatore di Euroconvenienza21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.