Confermata la leadership: Amway + 2% rispetto all’anno precedente.

Un annuncio che non passa inosservato


Se la pandemia ha messo in ginocchio molte realtà consolidate negli anni, non è una novità.

La situazione pandemica è riuscita a mettere in ginocchio aziende ed imprese che da sempre hanno dimostrato una grande solidità, ma non è il caso di Amway.

L’azienda statunitense attiva dal 1959, con sede in Michigan, non si è lasciata schiacciare dalla pandemia mondiale ed ha attuato molte strategie che gli hanno dato ragione.

Amway, infatti, ha annunciato il fatturato con il quale ha chiuso il 2020, un aumento del 2% che ha registrato un fatturato globale di ben 8.5 miliardi di dollari, rispetto ai 8.4 miliardi registrati nel 2019.

Una notizia che non poteva passare inosservata, soprattutto in un periodo dove tutto il mondo lotta contro il COVID, e le sue mutazioni.

Il sole 24 ore ha pubblicato un articolo dove è possibile leggere quanto detto finora, ma anche che la sede di Amway Italia ha chiuso il 2020 con un fatturato di ben 73 milioni di euro.

Siamo felici ed orgogliosi di far parte di un’azienda che continua a sorprenderci anno dopo anno. La sua solidità e la sua strategia non può che continuare a dare fiducia nel l’opportunità commerciale e professionale che con orgoglio facciamo conoscere a quante più persone possibili, perché crediamo che tutti debbano approfittare di un’opportunità del genere.

Ovviamente, di seguito, ti riportiamo l’articolo del sole 24 ore, ma anche di Direct Selling news.

Autore: Sebastiano Gravina

Imprenditore networker della libera impresa e del sistema di formazione più grande d’Europa Cumlaude21 e creatore di Euroconvenienza21

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.